Facebook diventa operatore di Tlc

FacebookAl grido di Internet per tutti Facebook continua a introdurre innovazione nelle piattaforme e strumenti di connessione. Del resto, niente rete, niente Facebook (e niente Messenger, Instagram, WhatsApp, ecc.). Il social network ha dunque progettato una piattaforma open source, software-defined, per l’accesso mobile chiamata OpenCellular, che serve a migliorare la connettività nelle aree remote del mondo dove è troppo costoso realizzare reti mobili standard. Facebook ha detto che darà in open source il design dell’hardware con i necessari elementi di firmware e control software, in modo da permettere agli operatori telecom ma anche ad aziende e ricercatori di costruire, implementare e gestire infrastrutture mobili locali basate sulla piattaforma OpenCellular.

Fonte: corrierecomunicazioni.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.