L’Europa ancora contro Google, nel mirino shopping e pubblicità

googleLa Commissione Ue è pronta ad aprire entro fine mese un nuovo caso contro Google, perché favorirebbe nei risultati delle ricerche sullo shopping online il suo servizio Alphabet. E’ quanto rivela il Wall Street Journal citando fonti vicine al dossier, mentre sia l’esecutivo Ue che il gigante di Mountain View hanno rifiutato di commentare l’informazione. L’invio di uno “statement of objections” supplementare da parte di Bruxelles, affermano le fonti, non farà altro che aggravare le precedenti accuse di abuso di posizione dominante negli altri servizi legati alle ricerche online per cui sono già stati aperti i casi nel 2015, in quanto obbligherà Google a approfondire le risposte precedentemente date all’Antitrust Ue. Le nuove accuse riguarderanno anche i servizi di pubblicità di Google, aumentando la pressione sulla società tech dopo quelle già mosse per Android, su cui dovrà rispondere già nei prossimi mesi.

Fonte: corrierecomunicazioni.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...