L’auto senza pilota debutta in Svezia

connected-carStare al posto di guida e circolare senza mettere mai mano al volante, mentre magari si legge il giornale o si chatta su Whatsapp col proprio smartphone. Essere trasportati da un automobile intelligente che si muove nel traffico grazie a un sistema integrato di sensori e software in grado di decrittare i big data e di garantire performance di guida più sicure di quelle di un pilota professionista.Quello che potrebbe sembrare uno scenario futuristico è destinato a diventare realtà il prossimo anno a Goteborg, in Svezia. Qui per la prima volta nel 2017 saranno messe a disposizione dei cittadini 100 macchine auto-guidate, nell’ambito del The DriveMe project. Si tratta del più grande progetto di self driving car su scala mondiale e sulle strade pubbliche. Un progetto iniziato nel 2013, con una serie di studi di fattibilità, e pronto adesso a partire, che coinvolge due grandi partner industriali: il colosso dello storage Emc e la casa automobilistica Volvo, i quali hanno progettato delle vetture completamente automatizzate.

Fonte: CorriereComunicazioni.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...