Al Dalí Museum di St. Petersburg, in Florida, i visitatori potranno scattarsi un selfie con il pittore surrealista spagnolo Salvador Dalí, morto nel 1989.

In pratica nel museo c’è un grande schermo verticale in cui la figura di Dalì è riprodotta a grandezza naturale, si muove, parla e a un certo punto tira fuori uno smartphone per fotografarsi insieme ai visitatori.

Grazie all’Intelligenza Artificiale, oltre a farsi i selfie, il Dalì nello schermo legge l’edizione del New York Times del giorno in cui si visita il museo e commenta il meteo se sta piovendo; in questo è piuttosto simile a un assistente per la casa come Alexa.

[fonte: ilpost.it]