Archivi tag: itsm

ITIL: fattore umano e resistenza al cambiamento

Tratto da “ITIL Tagged” una serie di articoli per comprendere i benefici del framework ITIL per le aziende che si occupano della gestione dei servizi IT.

in questo articolo si parla di:

TAG Cloud ITIL fattore umano e resistenza al cambiamento

Per chi lavora nell’ambito della gestione dei servizi IT può capitare di trovarsi a prendere in carico un servizio già avviato da qualcun altro. Tale attività può essere frustrante in quanto spesso si ritiene che il lavoro già fatto soffra di vizi di forma e si preferisce smontare tutto e ripartire da zero. Questa forzatura, però, potrebbe pregiudicarne il successo in quanto occorre tenere conto del fattore umano e della resistenza al cambiamento.

Start where you are
Uno dei principi base di ITIL è: “Inizia da dove ti trovi“. Una frase semplice ma che racchiude due punti molto importanti: non buttare nulla di ciò che già esiste ed inizia nuovamente da zero.

Se si impone un nuovo modello lavorativo, senza costruire su ciò che già è stato attuato, si rischia di sprecare inutilmente del tempo e di perdere la fiducia dei propri collaboratori poiché il repentino cambiamento può generare disaccordo e totale resistenza.

[continua a leggere]

ITIL Tagged” si compone di una serie di articoli per comprendere i benefici del framework per le aziende che si occupano della gestione dei servizi IT.

Articoli pubblicati:

 

Andrea Cervi si occupa di Service Management in Poste Italiane S.p.A.
E’ certificato ITIL Foundation ed ITIL Intermediate Service Operation.
Si è interessato al framework ITIL sin dall’inizio seguendone l’evoluzione e l’integrazione per le aziende che si occupano della gestione dei servizi IT.

segui suaxeloslinkedintwitterfacebook

ITIL e ITSM, cosa sono e a cosa servono

Tratto da “ITIL Tagged” una serie di articoli per comprendere i benefici del framework ITIL per le aziende che si occupano della gestione dei servizi IT.

in questo articolo si parla di:

TAG Cloud ITIL e ITSM cosa sono e a cosa servono

Cos’è ITIL?
ITIL è l’acronimo di Information Technology Infrastructure Library. E’ un insieme di “best practice” che descrive i processi e le funzioni nel ciclo di vita di un servizio. E’ per lo più descrittivo e non prescrittivo, di conseguenza non è necessario implementare tutti i processi ma scegliere quelli più idonei alla propria azienda.

Cos’è ITSM?
Il punto centrale di queste “best practice” è l’ITSM, ovvero l’Information Technology Service Management che si occupa di implementare e gestire servizi IT di qualità per la soddisfazione delle esigenze di Business. La pratica dell’ITSM aiuta le organizzazioni IT a comprendere meglio i bisogni dei propri clienti.

Per chiarire meglio la differenza tra ITIL e ITSM, possiamo considerare:

  • ITIL: l’insieme delle pubblicazioni inerenti le best practice ovvero la teoria;
  • ITSM: il soggetto o il focus delle pubblicazioni, ovvero cosa un’azienda IT dovrebbe mettere in pratica;


Perchè le aziende IT dovrebbero essere interessate?

[continua a leggere]

ITIL Tagged” si compone di una serie di articoli per comprendere i benefici del framework per le aziende che si occupano della gestione dei servizi IT.

Articoli pubblicati:

 

Andrea Cervi si occupa di Service Management in Poste Italiane S.p.A.
E’ certificato ITIL Foundation ed ITIL Intermediate Service Operation.
Si è interessato al framework ITIL sin dall’inizio seguendone l’evoluzione e l’integrazione per le aziende che si occupano della gestione dei servizi IT.

axelos linkedin twitter seguifacebook

 

ITIL Tagged

ITIL Tagged” si compone di una serie di articoli per comprendere i benefici del framework per le aziende che si occupano della gestione dei servizi IT.

INDICE